Value 4 Manager2019-02-05T10:27:10+00:00
Value 4 Manager

Lo slowblog di Pentaconsulting per i manager

IBE 2018, la progettazione del valore nell’era digitale

Appuntamento a IBE 2018. Vieni a scoprire il nuovo Cocktail 4.0 per la progettazione del valore nell’era digitale! Modelli di business, Digital Twin, Cloud, IoT, Progettazione, PLM, ambienti collaborativi, Industry 4.0, Automazione. Le nuove fondamenta per una rinnovata competitività in un mercato sempre più globale e complesso. IBE 2018, un’opportunità unica per riflettere sui nuovi modelli d’impresa

I decimali contano, ma i 5 Fondamentali ancora di più

Processi, Misurabilità, Integrazione, Cambiamento e Collaborazione. Sono queste le priorità attorno alle quali costruire un percorso di sostenibilità futura e rinnovata competitività nell'ambito di un mercato caratterizzato da una sempre più accelerata trasformazione digitale.

IoT, Internet ed economia digitale

L’evoluzione della tecnologia wireless, la disponibilità di dispositivi mobili e la possibilità di rendere smart, intelligenti e connessi oggetti di ogni ordine e grado così come persone, vedi il crescente progresso della tecnologia wearable, attraverso sensori e chip embedded, con la seguente disponibilità di dati, è la premessa per l’acquisizione di nuovi dati e informazioni. E’ l’internet delle cose o l’internet of everything, l’ennesimo salto evolutivo di Internet che configura la possibilità di realizzare un’economia digitale, che supera di gran lunga i confini della dimensione di rete attuale.

Il cambiamento come presente progressivo

Appare sempre più evidente che i risultati economici tendono ad affermarsi in quelle realtà dove più forte è la propensione al cambiamento. Un qualcosa, il cambiamento, che non si può improvvisare, che non può essere una via di fuga o un semplice escamotage, ma che deve essere inteso come parte integrante della cultura aziendale ovvero diventare un present continuos tense.

Industrial IoT, la nuova corsa all’oro

I fornitori di tecnologia stanno rapidamente implementando nuovi modelli di business e piattaforme per rispondere adeguatamente a quanto richiesto dalla nuova dimensione iperconnessa. L’esempio del cambio paradigmatico introdotto da General Electric

Industria 4.0, servono nuove competenze e professionalità

In un mondo iper-tecnologico le società devono essere capaci di formare high skill worker con competenze modulate, verso il basso e verso l'alto, per soddisfare il nuovo modo di produrre. C’è spazio per tutti. Mai però avere la presunzione di essere arrivati. Si deve sempre tenere presente che il cambiamento è l’unica certezza. Una delle sostanziali differenze rispetto al passato è data, infatti, da una maggiore volatilità delle competenze, che nascono, si sviluppano e muoiono con cicli molto più brevi rispetto al passato