L’intelligenza artificiale ci apre nuovi spazi di applicazione, prima inaccessibili su base algoritmica: attività di percezione, classificazione e previsione.

Ce ne parlerà Stefano Quintarelli, Chairman – Advisory group, in occasione di Industry Big Event 2021, uno degli eventi più autorevoli dedicato all’industria italiana.

Stefano Quintarelli, Chairman – Advisory group

Ma ogni volta che digitalizziamo un’attività, la velocità dei computer è tale che la scala trascende le tradizionali possibilità umane.
Si aprono scenari di personalizzazione di massa, condizionamento di massa, sorveglianza di massa, ecc.

Se queste attività sono svolte dai governi, quali sono i controlli e gli equilibri appropriati?
Sotto quale potere Montesquieu avrebbe posto l’egovernment?
Qual è l’architettura informatica più adatta per un’infrastruttura istituzionale democratica?