Le Nuove Frontiere della Manifattura Additiva | 20 GIUGNO 2018 TE.SI Rovigo

Simulare, Progettare e Realizzare con l’Additive Manufacturing

L’evento di NewsImpresa dedicato a stampa 3D e manifattura additiva

 

L’esplosione sul mercato di una sempre crescente offerta di tecnologie e sistemi per la produzione industriale basata su processi additivi è una rivoluzione epocale nel mondo dell’industria manifatturiera. Quali le sue potenzialità per le piccole e medie aziende italiane?

OBIETTIVO DEL CONVEGNO

Permettere alle aziende e ai professionisti del settore di confrontarsi con esperti della progettazione ingegneristica e acquisire le conoscenze ed esperienze maturate nel Centro di Eccellenza del Tesi, individuando nuove tecniche e metodologie di produzione ingegneristica/industriale così come innovativi modelli di business.

Al centro della discussione tutte le componenti abilitanti processi end-to-end di manifattura additiva: dai sistemi software per la progettazione e simulazione di nuova generazione, all’ottimizzazione di tutte le fasi di processo trasversali all’intero ciclo di sviluppo.

TEMI TRATTATTI:

  • Scenario di riferimento delle tecnologie additive
  • Metodi per il nuovo approccio alla progettazione “generativa”
  • Sistemi software di supporto al nuovo modo di progettare
  • Materiali, Produttività e Integrità Strutturale: le tre grandi sfide della produzione additiva
  • Produzione ibrida: l’integrazione tra tecnologie sottrattive e additive
  • Best Practice ed esperienze

Le ultime notizie da Value4Manager

Produttività, la tecnologia non basta

Siamo nel pieno di una rivoluzione tecnologica. La progressione dell’innovazione ha reso disponibili nuovi fattori abilitanti una rinnovata competitività. Eppure tutto ciò non si è ancora tradotto in un aumento generalizzato della produttività. Gli studi del Fondo...

Alleanza PTC-Rockwell Automation nel segno della convergenza digitale

L'IoT diventa il motore di nuove alleanze tra giganti della tecnologia. L'annuncio odierno riguarda la partnership tra PTC e Rockwell Automation ed è finalizzato ad accelerare la trasformazione digitale delle imprese creando le premessze per una più rapida...

Pentaconsulting, un partner per il business in logica Industry 4.0

All’edizione 2018 di SPS IPC DRIVES (Parma 22-24 maggio) Pentaconsulting presenta la piattaforma integrata di servizi orientata a sostenere le sfide Industry 4.0 che stanno affrontando tutte le organizzazioni del mondo manifatturiero/industriale.

Manifattura additiva: il Dossier di NewSImpresa

NewsImpresa presenta il Dossier dedicato alla manifattura additiva. Indirizzato ad oltre 60.000 destinatari, il Dossier dà la possibilità a tutte quelle aziende che intendono intraprendere un percorso d’innovazione e di trasformazione digitale, di orientare al meglio i propri clienti nell’identificare le tecnologie, le soluzioni e i servizi che possono abilitare questo rinnovamento.

Agenda Lavori – Atti Convegno

09:00 Registrazione partecipanti
09.45 Opportunità per le Imprese dei bandi della Camera di Commercio e dai network PID (Punti Impresa Digitale e Smart Space EU)
(CCIAA DL-Relazioni esterne e componente gruppo PID) Scarica Presentazione
10:00 Additive Manufacturing: introduzione al convegno (M. Fucci – Pentaconsulting) Scarica Presentazione 
10:30 Perchè l’Additive Manufacturing è un vantaggio per le imprese (Prof. P.Bariani – TE.SI) Scarica Presentazione
11:00 La vera disruption è nel processo di progettazione (U. Cugini – Politecnico di Milano) Scarica Presentazione
11:30 Design the Difference: Liberare il potenziale dell’Additive Manufacturing con nuove tecniche di progettazione
(G.Turinetti – Altair Engineering) Scarica Presentazione
12:00 One integrated end-to-end software system for 3D printing (B. Grimaldi – Siemens PLM Software) Scarica Presentazione
12:30 Lavorazione Additiva di dettaglio e materiali  (P.Matteazzi – MBN Nanomaterialia) Scarica Presentazione
13:00 Design Generativo e Manifattura Additiva: le nuove sfide per i prodotti del futuro
(M.Segato – M.Razzadore – Prisma Tech)  Scarica Presentazione
13:30 Pausa Pranzo
14:30 Percorso dimostrativo lavorazioni Additive (Prof. P. Bariani TE.SI)
16:00 Chiusura Lavori

Scenari ed Esperienze

Paolo Francesco Bariani

Professore ordinario di Tecnologie e Sistemi di Lavorazione presso l’Ateneo di Padova e coordinatore del Laboratorio di “Precision and Micro-Manufacturing” del TE.SI.
Le nuove frontiere della manifattura additiva

Umberto Cugini

Professore Emerito di Progettazione e Ingegneria Industriale presso il Politecnico di Milano
Verso una nuova dimensione culturale per lo sviluppo di prodotti e servizi

Massimo Fucci

General Manager di Pentaconsulting 
Additive Manufacturing come tecnologia abilitante nuovi modelli di business orientati al valore

 

Beppe Grimaldi

Siemens PLM Software 

Beppe Grimaldi, in Siemens dal 2000, con vari ruoli all’interno delle organizzazioni di Post e Presales. In passato è stato responsabile dell’introduzione di NX in FCA e Responsabile Post Vendita per le applicazioni CAx. Fa ora parte del Team di Business Development di Siemens PL Software, con il ruolo di Industry Leader Machinery e Automotive.

 

Giulio Turinetti

Altair Engineering 

Laureato in ingegneria meccanica indirizzo progettazione e produzione presso il Politecnico di Torino.
Da più di dieci anni presso Altair Engineering dapprima come Technical lead Engineer per il settore Aerospaziale, ora Business developer per la soluzione multifisica.
Grande esperienza nell’ambito delle simulazioni meccaniche strutturali lineari e Non-Lineari, ottimizzazione di strutture e analisi fluidodinamica.
Referente in Altair Italia della soluzione per il Design for Additive, dalla progettazione alla realizzazione.

 

Michele Segato

Prisma Tech

Ingegnere Meccanico con specializzazione Magistrale in Progettazione di componenti in materiale polimerico. Dal 2011 Simulation Application Engineer c/o Prisma Tech srl (Autodesk Gold Partner).
Technical Support e Training per gli utenti Moldflow in Italia. Esperienza come Technical Presale per Autodesk Netfabb, Nastran, CFD.

 

 

Paolo Matteazzi

MBN Nanomaterialia

Professor  of Metallurgy at Udine University for thirty years. Author of some 250 scientific papers and 20 international patents mainly in powder technology and nanophased materials. He has been leading several EU funded research projects. He was co-founder (1993) of the Italian Interuniversity Consortium CSGI to promote research activities in the field of Nanomaterials.
He is co-founder (1994) and President of the company MBN Nanomaterialia SpA (producer of nanomaterials powders www.mbn.it) and Manudirect srl (producing innnovative high resolution microLaserSintering machines using nanopowders).
Prof. Matteazzi is Chairman of the NANOfutures European Technology Platform on Nanotechnology (www.nanofutures.eu) and President of Nanofutures asbl, Brussels.