UA-89341584-1 I Ceo italiani e l’industria 4.0 – pentaconsulting

I Ceo italiani e l’industria 4.0

Ransomware-Worm WannaCry
Il Ransomware-Worm WannaCry colpisce i sistemi con patch non aggiornate
17 maggio 2017
IBE 2017
Innovazione: Focus sul modello di Business
18 maggio 2017

I Ceo italiani e l’industria 4.0

Gli amministratori delegati italiani puntano sulla trasformazione digitale ma non promuovo in prima persona. E’ come dire che i Ceo italiani hanno fame di Industria 4.0 ma non si sporcano le mani.

 

Automotive, finanza e assicurazioni sono i settori chiamati a trainare la rivoluzione ma i Ceo italiani non si mettono a capo della trasformazione digitale della propria azienda.

Non basta disporre delle migliori tecnologie, si dovrà acquisire una visione vera dei flussi di business per prendere decisioni in tempo reale: le nostre organizzazioni dovranno avere la capacità di trasformarsi per diventare parte attiva del cambiamento e generare grandi opportunità.

Tutti sono consapevoli dell’industria 4.0, il primo obiettivo è l’efficienza: riduzione dei costi e massimizzazione della produttività.

Per la maggior parte dei Ceo italiani, il traino dell’evoluzione è in mano all’automotive e alla meccanica, segue l’e-commerce e il comparto bancario-assicurativo.

Le risorse umane che devono individuare i profili adeguati sono ancora in ritardo e devono imparare a supportare il marketing, il servizio post-vendita, la produzione e le attività amministrative.

 

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn

 

Seguici su:
20
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial